LA FIGURA PROFESSIONALE

Il percorso di Tecnico superiore di cucina e della ristorazione promuove la cultura enogastronomica nei suoi molteplici aspetti, attraverso lo sviluppo di competenze altamente specializzate che spaziano dal management dell’impresa ristorativa alle tecnologie di cucina più innovative, alle tipicità culinarie delle diverse regioni italiane.
Offriamo ai nostri studenti conoscenza, esperienza, tecnologia, e attrezzature all’avanguardia.

Il nostro obiettivo è rendere il percorso per Tecnico superiore di cucina un centro d’eccellenza delle migliori esperienze professionali italiane e internazionali e trasferire questo mix di know-how ai nostri studenti.
Gli studenti hanno la possibilità di lavorare con i più prestigiosi nomi della gastronomia, dell’arte bianca e della gelateria, con sommelier qualificati, e con esperti, ricercatori e docenti universitari per ciò che concerne gli aspetti scientifico-nutrizionali, storico-antropologici, sociali economici e della comunicazione.

2 ANNI

3000 ORE

22 STUDENTI

TIONE DI TRENTO

INIZIO LEZIONI
GENNAIO 2023

Piano formativo

I anno

  • Fondamenti scientifici per la professione
  • Approvvigionamento e conservazione
  • Cultura gastronomica italiana
  • Sicurezza settore alimentare
  • Lingua inglese
  • Cucina italiana 1
  • Pasticceria italiana
  • Arte bianca 1
  • Tecnologie informatiche e multimediali
  • Praticantato 1

II anno

  • Enologia
  • Management della ristorazione
  • Marketing e comunicazione
  • Cucina 2
  • Pasticceria Moderna
  • Arte bianca 2
  • Lingue straniere di settore
  • Alimenti e nutrizione
  • Laboratorio sperimentale
  • Praticantato 2

Tirocini prestigiosi in Italia e all’estero

St Hubertus *** di san Cassiano in Badia • Osteria Francescana *** di Modena • Locanda Margon * di Trento • Ristorante El Molin * di Cavalese • Ristorante Senso di Alfio Ghezzi * di Rovereto  • Ristorante Berton * di Milano • Ristorante Il Luogo di Aimo e Nadia ** di Milano • Ristorante al Mudec *** di Milano • Ristorante Le Calandre *** di Rubano • Ristorante Da Vittorio *** di Bergamo • La Madia ** di Licata • Restaurant IDA di Parigi • Pizzeria Saporè di Verona •  Ristorante Piazza Duomo *** di Alba • Ristorante Uliassi *** di Senigallia • Villa Crespi Relais & Chateau ** di Orta San Giuliano • Ristorante Joia * di Milano • L’Atelier de Joël Robuchon ** di Parigi • Ristorante Nerua Guggenheim Bilbao * di Bilbao • Restaurant Mirazur *** di Menton • Restaurant The Clove Club * di Londra • Relae Restaurant ** di Copenaghen • Ristorante Cracco * di Milano • Al Messila, a Luxury Collection Resort & Spa di Doha • La Stüa de Michil * di Corvara • Marotta Ristorante di Squille • Ristorante Materia * di Cernobbio

Piano formativo

I anno

  • Fondamenti scientifici per la professione
  • Approvvigionamento e conservazione
  • Cultura gastronomica italiana
  • Sicurezza settore alimentare
  • Lingua inglese
  • Cucina italiana 1
  • Pasticceria italiana
  • Arte bianca 1
  • Tecnologie informatiche e multimediali
  • Praticantato 1

II anno

  • Enologia
  • Management della ristorazione
  • Marketing e comunicazione
  • Cucina 1
  • Pasticceria Moderna
  • Arte bianca 1
  • Lingue straniere di settore
  • Alimenti e nutrizione
  • Laboratorio sperimentale
  • Praticantato 2

Tirocini prestigiosi in Italia e all’estero

St Hubertus *** di san Cassiano in Badia
Osteria Francescana *** di Modena
Locanda Margon * di Trento
Ristorante El Molin * di Cavalese
Ristorante Senso di Alfio Ghezzi * di Rovereto
Ristorante Berton * di Milano
Ristorante Il Luogo di Aimo e Nadia ** di Milano
Ristorante al Mudec *** di Milano
Ristorante Le Calandre *** di Rubano
Ristorante Da Vittorio *** di Bergamo
La Madia ** di Licata
Restaurant IDA di Parigi
Pizzeria Saporè di Verona
Ristorante Piazza Duomo di Alba ***
Ristorante Uliassi *** di Senigallia
Villa Crespi Relais & Chateau ** di Orta San Giuliano
Ristorante Joia * di Milano
L’Atelier de Joël Robuchon ** di Parigi
Ristorante Nerua Guggenheim Bilbao * di Bilbao
Restaurant Mirazur *** di Menton
Restaurant The Clove Club * di Londra
Relae Restaurant ** di Copenaghen
Ristorante Cracco * di Milano
Al Messila, a Luxury Collection Resort & Spa di Doha
Restaurant Geranium *** di Copenaghen
Marotta Ristorante di Squille
Ristorante Materia * di Cernobbio

Requisiti per l’iscrizione

Possono iscriversi i giovani in possesso di un diploma di scuola secondaria superiore o di un diploma di quarto anno per Tecnico di gastronomia e arte bianca*.

Criterio preferenziale di selezione è possedere una forte propensione per il settore e l’aver maturato un’esperienza lavorativa o formativa coerente al percorso.

Per frequentare l’Alta Formazione di cucina e della ristorazione è necessario superare una selezione.

*l’accesso alla valutazione in ingresso prevede il superamento dell’accertamento delle abilità e conoscenze previste a conclusione del percorso di formazione per il potenziamento delle competenze di italiano, matematica e inglese.

SCOPRI LA SELEZIONE 2023-2024

Sbocchi professionali

100% di occupazione coerente alla figura professionale.

L’Alta Formazione si rivolge a giovani che vogliono compiere un percorso formativo serio e spendibile sul mercato del lavoro.
I ragazzi che escono dalla nostra scuola sono molto richiesti dal mercato e possono decidere in che cosa specializzarsi.

  • Inserimento in brigata di ristoranti stellati o Hotellerie a livello nazionale e internazionale
  • Inserimento in aziende di arte bianca nazionali e internazionali
  • Esperto in Ricerca e sviluppo” in aziende di Food
  • Imprenditore nel settore ristorativo
  • Consulente enogastronomico
  • Docente esperto

IMPEGNO IN ORE

0
Lezioni e laboratori
0
Autoformazione assistita
0
Praticantato
0
Studio personale

I nostri docenti, il fiore all’occhiello del corso

CONTATTACI

Vuoi avere maggiori informazioni sul corso?
Vuoi ricevere aggiornamenti sulle date e le modalità di iscrizione?
Chiamaci al 0465.881957 o compila il modulo con i tuoi dati e ti contatteremo!

Grazie! Il tuo messaggio è stato inviato.
Errore durante l'invio del messaggio. Riprova.